The Omniaficta Theatre On The Net

Posts Tagged ‘blogosfera

I nuovi libri di Untitl.Ed

leave a comment »

I bellissimi libri di Untitled Editori: cercateli, leggeteli, regalateli.

"Guida al prossimo vostro" di Giacomo Bencistà

"Sgabello" di Sarah Spinazzola

"Animanti"

Written by omniaficta

9 dicembre 2009 at 19:31

Critica della ragion virtuale

with 3 comments

Sul sito dell’editore Il Pensiero Scientifico c’è un’interessante intervista al rianimatore Giuseppe Gristina, un medico che ha aperto un blog con un collega, divulgando una lettera aperta sul dibattico bioetico e politico e cercando così di aggregare una parte del fronte “laico” su temi delicati (ad esempio, stato vegetativo e nutrizione artificiale). Nell’intervista affronta il tema dell’uso del blog per la discussione e la promozione di idee, sia scientifiche che politiche. E appare scettico e deluso.

Ora, se andate a leggere il blog, vedete subito dove sta il problema e dove nasce la delusione. Per dirlo brutalmente, non si tratta affatto di un blog. C’è la lettera aperta, la pagina di adesione e una serie di corposi commenti. Fine. Non ci sono altri post e non ci sono link. In altre parole la delusione nasce dal fatto di non aver sfruttato correttamente lo strumento che viene offerto dal blog.

Dice il dr. Gristina nell’intervista: “Accade che più blog intervengano su un tema condividendo la medesima idea. Se si unissero avrebbero un maggiore impatto. Al contrario accade che A, B e C pensano la stessa cosa e, invece di convergere in una quarta unità D, procedono ciascuno per la propria strada, senza riuscire ad ottenere quella massa critica, che è essenziale per passare a un piano superiore per espandere quanto più possibile il tuo pensiero.”

Sarà vero? Occorre veramente puntare ad una massa critica? Dipende, è chiaro. Per fare politica (in senso ampio) può essere necessario, ma per fare pensiero non serve. Certo, occorre darsi da fare e navigare e commentare e scrivere e postare. E occorre stare ben dentro la relazione che si crea attraverso il blog. La diffidenza verso il “virtuale” (un po’ anacronistica, per la verità) che emerge dall’intervista è il principale ostacolo verso un uso efficace del blog. Si tratta di un atteggiamento molto diffuso, non solo tra chi fa fatica ad adattarsi alla dinamicità di internet, ma anche in molti giovani che lo usano abilmente senza capire la sostanza relazionale che rende possibile il pensiero. Più che di massa critica, avremmo bisogno di una capacità critica di massa.

Written by omniaficta

26 marzo 2009 at 18:43

Pubblicato su segnalazioni

Tagged with , , , , ,

Illusion of the year

with 14 comments

copertina di Time

Written by omniaficta

12 novembre 2007 at 13:11

Pubblicato su blog, contraddetti

Tagged with , , , ,

Fate il vostro gioco

leave a comment »

Vi segnalo un evento a cui non potrò partecipare e probabilmente nemmeno voi. Intanto perchè è iniziato oggi e termina domani, ma anche perchè si svolge a Las Vegas. Mi riferisco al Blog World Expo. Non potremo esserci però possiamo dare un’occhiata al sito. Fatelo, se vi interessa capire cosa succede (cosa succederà) alla blogosfera, quali idee e quali valori la trasformeranno. Azzardate pure qualche previsione, qualche fantasia, se non vi demoralizza troppo. Ma tenete conto che sono pur sempre americani, non europei (nel bene e nel male). Il gioco però sarà questo. O no?

Written by omniaficta

8 novembre 2007 at 20:38

Pubblicato su blog, segnalazioni

Tagged with , , ,