The Omniaficta Theatre On The Net

Se son bello mi merito un Campiello

with 9 comments

 

Da un’intervista di Dario Colonna a Mariolina Venezia, vincitrice del Premio Campiello 2007 (IL SECOLO XIX del 3 settembre 2007):

Perchè scrive libri?

– Per guadagnare soldi.

[venale? schietta? umile? perversa?]

Annunci

Written by omniaficta

5 settembre 2007 a 18:34

Pubblicato su editoria

9 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. letteraria!

    untitled io

    6 settembre 2007 at 10:30

  2. C’è qualcosa in questa risposta della Venezia che mi ha urtato. Non per il merito, ma per il contesto. Non si pretende che uno (una) scriva per dire qualcosa, e che cerchi di rivendicarlo, ma che una (uno) risponda come nemmeno un qualunque cinico direttore editoriale, dopo aver ricevuto un Premio di una certa risonanza (e non un anticipo sui diritti), beh mi sembra eticamente e stilisticamente disdicevole. Non si fa. Nemmeno Dan Brown, che pure scrive principalmente per i soldi e con più successo della Venezia, avrebbe risposto così, con la spudoratezza di spacciare una motivazione personale al posto di un qualunque “valore” che avesse un’attinenza letteraria.

    omniaficta

    6 settembre 2007 at 11:45

  3. Mi riferivo appunto a un certo cinismo salottiero degli arrivati, sta specie di “cool” di bassa lega (molto anni ottanta) che dovrebbe distinuere l’artista riconosciuto dal poveraccio – un revival di cui davvero non si sentiva il bisogno.

    untitled io

    6 settembre 2007 at 14:53

  4. Non dimentichiamoci che l’editoria è un’industria. E che le case editoriali vivono (o sopravvivono) perché vendono.
    Poi ci sono editori che con i soldi degli scrittori che vendono (i best seller) finanziano nuovi scrittori e nuovi libri scritti più per amore della scrittura che per “far soldi”.
    Andy Wahrol, a Roma, rispose a un critico che gli chiese come vedeva l’arte contemporanea:
    “Con le lenti a contatto”.

    davide9

    12 settembre 2007 at 11:48

  5. Qui non ho parlato affatto di editori, ma di una scrittrice; anzi, solo di una sua affermazione pubblica che mi sembra meritevole di critica. I meccanismi industriali e le finalità editoriali in questo caso non mi interessano, semplicemente perchè il discorso è un altro.
    Comunque, Davide, forse è meglio che te lo dica (così ci evitiamo qualche malinteso): io nel 1982 già correggevo bozze per un editore, quindi possiamo anche parlare di editori, se vuoi, una volta appurato che per fare i libri ci vogliono i soldi.

    omniaficta

    12 settembre 2007 at 16:57

  6. Ma perchè, a vendere libri si guadagna?
    Quindi: bugiarda.

    pessimesempio

    23 settembre 2007 at 16:58

  7. Mariolina è un’amica di Fabs, da tanti anni. E scrive e pubblica da tanti anni; il successo “grande” le è arrivato ora, che non è più una ragazzina. Ad ogni modo, non posa mai.
    E devo ammettere che a quella domanda, che uno scrittore si sente porre a ripetizione e sino all’esasperazione nel momento del suo “boom”, una risposta così è tra le meno peggio tra quelle che vengono in mente…;-**

    Mitì

    13 ottobre 2007 at 14:01

  8. Però, Mitì, non è una risposta che si sente spesso. Non so se Mariolina Venezia l’abbia pronunciata per esasperazione, per provocazione, per pragmatismo. Mi ha colpito che l’abbia detto proprio nel momento della “consacrazione”. E l’ho segnalata già consapevole di poter fare la figura del moralista. Viviamo in tempi assai venali; chi può rivolgersi ad un vastissimo pubblico ha più responsabilità nel rivendicare finalità e valori più “alti”. Naturalmente potrei aver sopravvalutato l’importanza di una battuta in un’intervista tra le tante. Ma era uno spunto di riflessione, certo non una critica alla scrittrice o alla persona.
    a presto

    omniaficta

    13 ottobre 2007 at 18:20

  9. L’avevo capito, tesoro. A prestissimo, sì! :-**

    Mitì

    14 ottobre 2007 at 12:21


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: