The Omniaficta Theatre On The Net

Alla fiera di Torino

leave a comment »

colonna di libri - TorinoLa Fiera del libro di Torino è finita. Stare tra tanti libri è piacevole e stancante. Si cammina, ci si perde, ci si ferma e si legge, su e giù, slalom tra la folla ed ebbrezza del troppo. Adesso non ricordo proprio tutto quello che ho fatto, che ho visto. Per dire, mi vengono in mente cose minime. Che sono passato accanto ad Aleida Guevara che firma autografi piegata su pile di libri, pensando chi è questa signora?. Che non sono rimasto a vedere Maurizio Milani, causa folla. Che ho ascoltato un pezzetto del Terem Quartet. Che mi sono infreddolito nella Sala Rossa per ascoltare Valerio Magrelli, Nico Orengo e Paolo Mauri. Che mi sono divertito da Claudio Magris. Cose non sempre minime.

Poi ho ciondolato. Ho fatto la spola tra Untitl.Ed e incontri, Autogrill, bagni, altri editori, marciapiede-fumatori. Ho cenato a mezzanotte con cinque donne, servito da una cameriera tatuata. Ho scoperto che a Torino ci si perde, che non è affatto una città a misura d’automobile (ci ero andato solo in treno, finora). E questo le fa onore, anche se non capisci come puoi tornare in albergo.

Ecco, (mi viene in mente anche se forse non c’entra) la Fiera ha questo carattere di evento-mondo, che hai l’impressione che non possa finire, ti sfinisce, ma quasi vorresti andarci domani e poi ancora un altro giorno e magari un altro.

(continua?)

Annunci

Written by omniaficta

15 maggio 2007 a 19:57

Pubblicato su editoria, microbiografie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: